2017-08-31 10:28:04
Web Agency: 5 buone occasioni per fare e-mail marketing
Quando una web agency dovrebbe fare e-mail marketing? Ecco 5 buone occasioni da non lasciarsi sfuggire

Chi meglio di una web agency sa fare e-mail marketing?

La domanda è volutamente provocatoria, ma nemmeno troppo: il mondo è pieno di web agency e professionisti che offrono servizi relativi all'e-mail marketing (preparazione, spedizione, analisi...) quando in realtà i loro risultati personali in questo senso sono assolutamente insoddisfacenti.

Non che questo sia sempre da attribuire a mancanza di competenze, anzi: spesso si tende a lasciare da parte il lavoro per sé e a concentrarsi unicamente su quello per i propri clienti. Siamo sicuri che ti riconosci in questa tendenza: capita o è capitato a tutti, quindi non sei solo. Eppure, coltivare la propria realtà e fare personal branding per se stessi è indispensabile per andare avanti e seminare... per poi raccogliere.

E allora, ecco un piccolo aiuto per le web agency: 5 buone occasioni da non lasciarsi scappare per fare un sano e-mail marketing e fidelizzare i propri clienti.

1) WEB AGENCY & E-MAIL MARKETING: AUGURI & CHIUSURA UFFICI

Sembra banale, ma oggi quasi più nessuno riceve auguri per iscritto e in forma personalizzata. Parliamo di Natale, Pasqua, ferie, compleanno: la massa ha trasferito queste comunicazioni sui social, mentre per la forma privata prevale whatsapp. Eppure una bella email, sintetica, simpatica, di auguri fa sempre piacere: che ne dici di rivalutarla?

Se si scrive per gli auguri di ferie e festività è consigliato agganciare anche un avviso della tua chiusura aziendale: in questo modo i clienti sono informati.

2) WEB AGENCY & E-MAIL MARKETING: NUOVO SERVIZIO O PRODOTTO

Le web agency sono sempre in fermento: il mondo digitale è fatto così. Servizi che vanno, servizi che vengono, specializzazioni acquisite, nuove leve che danno un valore aggiunto: non dire che la tua web agency è la stessa di 3 anni fa! Ma se ci pensi, quante volte hai comunicato alla lista dei tuoi contatti e-mail la codificazione di un nuovo servizio? Facci indovinare: nemmeno una. Male: anche un cliente statico o addirittura perso può essere interessato nel sapere che da oggi hai l'attrezzatura professionale per fare riprese audio e video, o che ti sei munito di un drone. E allora, perché non dirlo? Prepara una bella e-mail di annuncio e diffondi il verbo, aiutandoti anche con i social media!

Lo stesso vale per i nuovi prodotti in vendita: alcune web agency infatti vendono oggetti di telefonia, server, pacchetti hosting etc. Se il catalogo si rinfresca periodicamente, prepara un'unica mail da spedire una volta al mese o a bimestre, per non esagerare con la frequenza.

3) WEB AGENCY & E-MAIL MARKETING: SUNTO DELLE NEWS PUBBLICATE

Immaginiamo che come web agency tu abbia un blog o un'area news in cui pubblichi novità relative alla tua azienda, al tuo settore etc. Schedula un invio mensile, bimestrale o trimestrale per tenere aggiornati i tuoi clienti sulle ultime pubblicazioni; la frequenza della mail dipende dalla freschezza delle news e dal numero di post che fai uscire. Oltre a tenere informati i tuoi clienti sugli ultimi aggiornamento, una newsletter di questo tipo ti aiuta anche a veicolare traffico verso il sito web, con tutti i benefici SEO che ne derivano (sempre che siano soddisfatti i principali canoni SEO).

4) WEB AGENCY & E-MAIL MARKETING: CAMBIO DI SEDE

Non meno importante è il cambiamento di sede: devi farlo sapere ai tuoi clienti, possibilmente organizzando un sempre gradito aperitivo inaugurale...

5) WEB AGENCY & E-MAIL MARKETING: TRAGUARDI E CERTIFICAZIONI

Qualcuno del tuo team ha ottenuto un'importante certificazione del settore? Avete seguito un corso e avuto un riconoscimento prestigioso? Fatelo sapere: titoli e certificazioni danno maggiore credito alla vostra realtà.


Ci sono poi dei casi in cui è meglio NON fare e-mail marketing, come ad esempio quando arriva o se ne va qualche leva: nel marketing e nel digital il turn over è molto frequente, e il mettere in luce questi aspetti può essere male interpretato. Invece è cortesia comunicare al cliente quando cambia il suo Project Manager; questo te lo concediamo!

Autore: Claudia Martinelli
Post dal Blog: Email Marketing
288 persone hanno letto questo post.
ALTRI BLOG
Card e Tessere
Email Marketing
Essere Web Agency
Web per Professionisti, PMI e grandi aziende
AUTORI


OB2.IT - P.IVA - 02948750985
Sito conforme al prov. n. 229 - 08/05/2014 Codice Privacy in quanto utilizza esclusivamente cookies tecnici
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001