2016-09-22 10:08:33
E-mail marketing: template preimpostati, semplicità o aiuto di un grafico?
La grafica ha un ruolo importante nell'e-mail marketing. Ma è sempre necessario produrre lavori estremamente accurati, o talvolta la semplicità può bastare?

Mail Marketing Solution la soluzione per le tue newsletter!

Bellezza estetica e funzionalità nell'e-mail marketing: non sempre l'immagine conta...

Quello dell'e-mail marketing è un argomento molto dibattuto: c'è chi ritiene sia morto e chi invece sostiene la sua utilità. In particolare, i supporter vedono l'e-mail marketing come uno strumento di marketing estremamente efficace in quanto gestibile in modo molto semplice grazie a piattaforme intuitive e a un sistema di targeting sempre più accurato che consente di raggiungere la cerchia di persone desiderate, riducendo al minimo la dispersione.

I passaggi più delicati nella preparazione di una newsletter o di una DEM sono principalmente due: la preparazione del messaggio e il lavoro grafico. Concentriamoci proprio sul design.

E-MAIL MARKETING E DESIGN: UN RAPPORTO DIBATTUTO

Se si ha lavorato in una web agency si avrà provato più volte il momento della scelta grafica per una DEM o una newsletter: che colori usiamo? Come impostiamo lo sfondo? Dove inseriamo il logo? Quali altre immagini inseriamo?

Di solito dietro a un lavoro di e-mail marketing ci sono ore di operatività, e - inutile negarlo - talvolta i risultati sono davvero brillanti: e-mail dalla grafica leggera e accattivante che fa da contorno a un messaggio conciso ed efficace, mettendolo in risalto e stimolando l'utente a cliccare sulla call to action

Ma il gioco vale sempre la candela? E qui entriamo nel vivo del dibattito: nell'e-mail marketing non è sempre obbligatorio produrre lavori grafici di altissima qualità; molto dipende dal tipo di cliente, dalla tipologia di target, dall'obiettivo della comunicazione e dalla forma che si dà al messaggio. In alcuni casi l'intervento di un grafico è invece essenziale. Vediamo le varie soluzioni.

E-mail marketing e design: template preimpostati

Quasi tutte le piattaforme di e-mail marketing stanno virando verso il "fai da te": grazie al drag and drop e a un'ampia scelta di template preimpostati l'utente è in grado di comporre in pochi secondo una DEM o una newsletter. Velocità, immediatezza e risultati grafici di buon livello si possono però scontrare con alcuni rischi:

  • Omogeneizzazione del prodotto: alcune piattaforme offrono poca scelta di template, per cui dopo qualche spedizione ci si trova a ripetere la scelta;
  • Scarse possibilità di intervento manuale: si produce velocemente, ma si può avere difficoltà nell'intervenire a mano per modificare una parte di codice.

L'uso di template preimpostati è consigliato ad esempio quando si ha la necessità di produrre in serie o si ha poco tempo a disposizione; l'importante è scegliere la piattaforma giusta che garantisca stabilità, flessibilità, una scelta di template piacevoli e professionali e nativa compatibilità mobile.

E-mail marketing e design: semplicità

Con "semplicità" ci riferiamo a DEM e newsletter in cui la grafica ha un ruolo pressoché di sfondo, se non è del tutto assente: si può optare per questa scelta quando non si ha a disposizione una piattaforma che permette di creare prodotti compatibili con il mobile (in tal caso la grafica risulterebbe tutta sballata se visualizzata da smartphone o tablet), quando si desidera puntare esclusivamente sul testo - quasi si trattasse di una e-mail spedita manualmente tramite client di posta - o quando è il cliente a richiedere esplicitamente una newsletter puramente informativa e con appealing grafico ridotto all'osso.

Se si decide per questa soluzione, l'importante è produrre un messaggio davvero esplosivo e funzionale e curarne la presentazione (usare un font leggibile, formattare il testo secondo le buone regole del copywriting etc).

E-mail marketing e design: aiuto di un grafico

Il supporto di un grafico in fase di preparazione di una newsletter può rappresentare la soluzione più dispendiosa, sia che si utilizzi una figura interna, sia che ci si appoggi a un collaboratore esterno. Anche in tal caso bisogna valutare obiettivi e richieste e bilanciare pro e contro: a fronte di una spesa maggiore, vale la pena far creare al grafico un template ex novo o chiedergli di mettere mano a un template pre-esistente, con tutte le problematiche del caso (codice difficile da modificare, strutture preconfezionate complesse...)? 

La verità è nel mezzo: dipende dal risultato che si desidera ottenere e dal tempo / risorse che si hanno a disposizione. Una grafica personalizzata e innovativa è capace di far colpo sull'utente molto più di template preimpostati, e si sa, soddisfazione genera cliente...

E-MAIL MARKETING E DESIGN: VALUTARE DI CASO IN CASO

Come si evince, è difficile dare una soluzione univoca: i casi, gli obiettivi e le motivazioni che stanno alla base di un'azione di marketing sono di volta in volta diversi. L'importante è fare le giuste analisi e, perché no, dei test: non è detto che la strada che si sceglie per prima sia quella definitiva e immutabile.

Autore: Claudia Martinelli
Post dal Blog: Email Marketing
305 persone hanno letto questo post.

 

http://www.mailmarketing.solutions/img/logo.png

Con Mail Marketing Solution le newsletter
non sono mai state cosi’ facili e alla portata di tutti

Prova ora! 50 crediti omaggio per provare il sistema

 

ALTRI BLOG
Card e Tessere
Email Marketing
Essere Web Agency
Web per Professionisti, PMI e grandi aziende
AUTORI


OB2.IT - P.IVA - 02948750985
Sito conforme al prov. n. 229 - 08/05/2014 Codice Privacy in quanto utilizza esclusivamente cookies tecnici
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001