2016-11-22 10:11:30
Assistenza e-mail marketing: la base per generare business
Senza un ottimo servizio clienti la strada verso lo sviluppo del business si fa più difficile, anche nell'e-mail marketing

Come una buona assistenza nell'e-mail marketing influisce a livello operativo e strategico

Abbiamo più volte toccato il tema dell'importanza dell'assistenza, anche in ambito e-mail marketing (qui l'articolo di riferimento): riteniamo che una piattaforma o un servizio possa essere qualitativamente di gran lunga superiore ad altri, ma senza un ottimo servizio clienti la strada verso lo sviluppo del business si fa più difficile.

Nell'articolo sopra citato facevamo riferimento all'utilità di una buona assistenza e-mail marketing per diversi ambiti, in particolare per la fase operativa e la fase strategica: analizziamo meglio questi aspetti.

ASSISTENZA E-MAIL MARKETING: LA FASE OPERATIVA

Una corretta assistenza e-mail marketing supporta i clienti in ogni fase operativa, agendo spesso in modo proattivo: raccogliendo dati e statistiche è in grado di capire se il proprio cliente sta lavorando bene o se è necessario un aiuto chiarificante.

Grazie a un alto livello di assistenza, gli invii possono essere ottimizzati al massimo e portare a risultati soddisfacenti; nello stesso tempo l'utente acquisisce maggiore conoscenza sulle problematiche e i rischi che si celano dietro a ogni preparazione e invio. Vediamo qualche esempio.

Spam

In un precedente articolo abbiamo dato consigli utili per non farsi bloccare dai filtri anti-spam, ma ancora troppi operatori del settore si disinteressano e continuano a utilizzare parole ad alto rischio ("clicca e vinci", "guadagna", "diventa milionario"), a inserire testi grammaticalmente scorretti, a scrivere in maiuscolo etc.

Tutto ciò non favorisce la buona riuscita dell'invio, anzi, la complica: un'assistenza preparata e una piattaforma sviluppata sui bisogni degli utenti aiutano i clienti a evitare errori grossolani ad esempio tramite alert, consigli pop up, report e analisi periodiche compresi nell'abbonamento.

Design

Della questione design e grafiche nell'e-mail marketing abbiamo parlato recentemente in un post dedicato: ci sono parametri importanti da rispettare, quali peso delle immagini, dimensioni della mail, attributo "alt".  Il mancato rispetto delle regole base si tramuta in: e-mail che viene rigettata nello spam, e-mail che non viene correttamente visualizzata da mobile, dominio che agli occhi del motore di ricerca perde autorevolezza. In un sola parola: zero risultati

Un alto livello di assistenza permette di evitare tutto questo: a ogni azione non consona del gestore corrispondono un alert o un report che mettono in evidenza le criticità. Una volta acquisita consapevolezza, di volta in volta gli errori andranno diminuendo.

Statistiche

La lettura delle statistiche non è semplice per tutti: per ottenere una panoramica, i dati vanno analizzati in modo approfondito e mixati tra di loro, mentre spesso gli utenti di piattaforme di e-mail marketing interpretano i report in modo parziale o con carenza di conoscenza dei concetti base.

La buona assistenza conosce l'importanza delle statistiche e spiana la strada ai propri clienti, proponendo definizioni semplici tramite finestre pop up, glossari completi, FAQ, tutorial testuali e video

ASSISTENZA E-MAIL MARKETING: LA FASE STRATEGICA

Un altro ruolo importante l'assistenza e-mail marketing lo ricopre nella fase strategica: se da un lato ci sono utenti attivi e con esperienza, dall'altro ci sono realtà da poco nel mondo dell'e-mail marketing e che necessitano di essere guidate per rendere profittevole il loro investimento.

Targeting

Il targeting di una campagna DEM o newsletter richiede talvolta molto tempo, un po' come accade nel PPC su Facebook: si passerebbero le ore a selezionare con cura il proprio target e a fare tutte le ipotesi del caso.

Nell'e-mail marketing non è ancora disponibile un'opzione di targeting estremamente accurata come quella di Facebook, però a seconda del database e della piattaforma si possono scegliere diversi target sulla base di dati socio-demo. Ma chi non ha esperienza e non le idee ben chiare, come può fare? L'assistenza qualificata è capace di rispondere ai suoi dubbi, accogliendo le richieste e proponendo la migliore soluzione strategica sul targeting da impostare.

Design

Ancora una volta torna il design, ma in senso diverso rispetto a prima. 

Dal punto di vista strategico l'assistenza deve essere in grado di consigliare all'utente le giuste implementazioni, partendo da un'analisi (anche automatizzata) di ciò che manca e che potrebbe servire per rendere il messaggio ancora più efficace: aggiungere i bottoni per la condivisione sui social network, inserire i riferimenti aziendali nel footer, usare colori che rendano il testo più leggibile, diminuire il numero di parole, trovare un titolo accattivante senza l'uso dei termini che abbiamo citato prima, rendere più visibile la call to action etc. 

Questo elenco di azioni si mixa molto con l'operatività, ma è pensato ai fini strategici per incrementare la diffusione del messaggio e far sì che i dati di apertura, lettura e link siano i più alti possibile.

Reportistica

I report rientrano anche nella fase strategica: la giusta assistenza deve saper consigliare all'utente la migliore frequenza di report e i parametri da inserire in base alle sue necessità.


Invitiamo tutti coloro che sono in cerca di una piattaforma di e-mail marketing a effettuare i periodi di test che ogni società fornitrice mette a disposizione e a valutare attentamente il servizio clienti: ne andrà del vostro business!

Autore: Claudia Martinelli
Post dal Blog: Email Marketing
278 persone hanno letto questo post.
ALTRI BLOG
Card e Tessere
Email Marketing
Essere Web Agency
Web per Professionisti, PMI e grandi aziende
AUTORI


OB2.IT - P.IVA - 02948750985
Sito conforme al prov. n. 229 - 08/05/2014 Codice Privacy in quanto utilizza esclusivamente cookies tecnici
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001